giovedì 4 aprile 2019

Sfogliatella Napoletana riccia

specialità Napoletane
La sua storia
La sfogliatella nasce nel XVIII secolo nel conservatorio di Santa Rosa da Lima, in provincia di Salerno. 
Nasce per caso: nella cucina del convento era avanzata un po' di pasta di semola, invece di buttarla, fu aggiunta frutta seccazucchero e limoncello, ottenendo un ripieno. Fu utilizzato allora un cappuccio di pasta sfoglia per ricoprire il ripieno e venne tutto riposto nel forno ben caldo. Il dolce riscosse molto successo tra gli abitanti delle zone vicine al convento, il vero nome in origine è Santarosa in onore della Santa a cui era dedicato il convento. 
Nel 1818, il pasticcere napoletano Pasquale Pintauro, entrò in possesso della ricetta segreta della Santarosa, portando il dolce a Napoli, modificando (leggermente) la ricetta, introducendo la variante riccia-sfoglia inventando così la sfogliatella classica e modificando di conseguenza anche la sua denominazione.


Sfogliatella Riccia  di Nostra Produzione

Gruppo Fabbrocino srl 


GRUPPO FABBROCINO SRL 
CORSO VITTORIO EMANUELE 436
84096 MONTECORVINO ROVELLA (SA)
TEL. +39.089/8021012 - FAX 39.089/8021261
EMAIL info@gruppofabbrocino.it













Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

https://www.facebook.com/groups/3153468424792150/permalink/3159969267475399 / LA SOLIDARIETÀ CONTINUA: MISTRAL DONA 100 MASCHERINE. ...